REGOLE GENERALI DELLA MONSTER RUN

Nessun contatto fisico diretto ed intenzionale tra “zombie” e “umani”. Questo include tirare, afferrare, spingere, colpire, affrontare con calci, morsi, sputi, e/o utilizzare qualsiasi elemento per minacciare o intimidire i “zombie/mostri” per evitare di farsi tirare le bandiere, o gli “umani” per evitar loro di continuare la gara. Eventuali trasgressori potranno essere allontanati dallo staff e, dove richiesto, lʼorganizzazione farà intervenire le forze dell’ordine. Le persone allontanate non saranno autorizzate a finire la gara o beneficiare di alcun premio. Non é previsto alcun rimborso. Nessun partecipante dovrà trovarsi sotto l’influenza di droghe o alcool al momento della manifestazione. In tal caso seguiranno i provvedimenti di cui sopra e non sarà possibile ricevere il rimborso.
In generale, non saranno permessi puntelli portatili, materiali e/o oggetti che possano causare danni ai partecipanti sia “umani” che “zombie/mostri” e/o, soprattutto, armi o armi finte.
Non sono ammessi animali o passeggini durante lo svolgimento della manifestazione. Partecipanti e spettatori dovranno seguire tutte le indicazioni fornite dall’organizzazione della gara, dai rappresentanti della società organizzatrice, volontari di gara e personale medico.
Vi è la possibilità di riporre gli oggetti personali presso la struttura. Il deposito degli oggetti personali avrà un costo a parte. Gli organizzatori degli eventi non sono responsabili per eventuali oggetti smarriti o rubati lasciati incustoditi.
Vi invitiamo a divertirvi in modo sicuro e contribuire a creare un evento piacevole e memorabile.
Norme supplementari potranno essere aggiunte, se ritenuto necessario, in qualsiasi momento. L’organizzazione si riserva di variare in qualsiasi momento il numero di iscritti ed il percorso.
La quota d’iscrizione non é rimborsabile in nessun caso e per nessun motivo. Un partecipante iscritto impossibilitato a partecipare potrà eventualmente trasferire ad altra persona la sua iscrizione entro il termine delle iscrizioni.

SOPRAVVISSUTI

Regole specifiche per la MONSTER RUN

Se un “umano” perde tutte le sue bandierine terminerà la sua corsa. Non si diventa uno “zombie/mostro” durante la gara e non si può iniziare a tirare le bandiere ad altri “umani”.
Gli “umani” devono indossare la cintura con le bandiere intorno alla vita; le bandiere devono essere disponibili per gli “zombie/mostri”, in modo da poter essere tirate in qualsiasi punto della gara. Devono essere visibili e libere da ostacoli da parte di chi le indossa. Non si devono infilare o essere coperte da altri indumenti. Non avvolgere le bandiere intorno alla cintura. Non nascondere, non aggiungere cravatte o altri elementi da confondere lʼindividualizzazione delle bandiere. Non trattenere o bloccare le vostre bandiere dalla portata dei “zombie/mostri”. È necessario utilizzare solo la capacità di out-run o anticipazione dallo “zombie/mostro” per mantenere le vostre bandiere. Qualsiasi violazione può comportare la squalifica. Se si decidesse di mettere tutte le bandierine vicine tra loro sarà una scelta fatta a proprio rischio.

Gli “umani” devono raggiungere le basi indicate sulla scheda, scegliendo il percorso, potranno strisciare o rotolarsi per evitare gli “zombie/mostro”. Se si viaggia con un partecipante sotto i 18 anni, si prega di stare con lui al meglio delle vostre abilità. Se correte davanti a loro, vi consigliamo di trovare una zona franca da mostri e zombie o di arrivare in una delle basi disposte nellʼarea per fermarsi e far loro recuperare fiato.

Gli “umani” partiranno dalle basi già stabilite al momento del ritiro del pacco gara. Questi gruppi sono creati per distribuire le persone lungo lʼarea ed assicurare una gara sicura e divertente.

MOSTRI E ZOMBIE

Regole specifiche per la MONSTER RUN

Lo “zombie/mostro” non può mai prendere più di una bandiera da un corridore. Lo “zombie/mostro”, dopo avere afferrato una bandiera da un corridore, dovrà custodirle fino al termine dei 60 minuti e riconsegnarle in una delle basi presenti nellʼarea, dove verranno contate per stabilire chi sarà lo zombie vincitore.
Gli “zombie/mostri” non sono autorizzati ad inseguire gli “umani sopravvissuti”. È possibile raggiungerli trascinandosi a piedi, per terra o con altre metodiche.
I “zombie/mostri” possono disporsi nellʼarea ma non possono disporsi lungo lʼarea delle basi di controllo dei sopravvissuti. Non sarà permesso strappare bandierine al di dentro di queste aree. I “zombie/mostri” devono essere truccati ed in costume così gli “umani” potranno riconoscerli. Gli “zombie/mostri“ non devono bloccare completamente il tracciato della corsa.

COSA RICEVO CON LA QUOTA DʼISCRIZIONE?

Oltre a poter partecipare e poter essere parte integrante ad una spettacolare manifestazione unica, ciascun partecipante riceverà una medaglia, una T-shirt della manifestazione e dei buoni e gadget offerti dagli sponsor.
Anche lʼassicurazione è compresa nella quota di partecipazione.

COSTO ISCRIZIONE

SOPRAVVISSUTI
Singolo 15 €
Team 10 €

ZOMBIE E MOSTRI
Singolo 15 €
Team 10 €